Il Sistema Portuale va ricostruito sulla base dei criteri di concorrenza e efficienza per fare in modo che Genova e la Liguria tornino ad essere realtà marittime in crescita e non in ripiegamento come negli ultimi anni.
L'unica strada è rimettere a farà tutte le concessioni senza guardare in faccia nessuno.